L’Italia dei raccomandati!

0
518

L’Italia è un paese per raccomandati. Se hai un talento non sei nessuno, se hai una raccomandazione hai vinto. Non scopro l’acqua calda, probabilmente scrivo quello che pensano in molti ma c’è bisogno di dire le cose per come stanno, anzi bisogna urlarlo e magri condividerlo! Rischiare non basta, bisogna osare (e forse non basterà).

Non è una citazione, è semplicemente il mio… anzi il “nostro” pensiero.

Ma attenzione perché questo non vuole essere il pensiero di una persona che smette di lottare per un obiettivo, è semplicemente il pensiero di una persona che vuole cambiare questo cazzo (scusate il francesismo) di sistema. Perché delle chiacchiere ci siamo stufati, delle propagande non ne possiamo più.

Io non vado via dall’Italia, io voglio cambiare il mio Paese!

@peppemarici